I Cru

Novaia-2427

I vigneti della tenuta si dividono in tre appezzamenti, ognuno dei quali è all’origine di un Cru.


CRU “LE BALZE”

Denominazione del vino prodotto: Amarone della Valpolicella DOCG Classico Riserva.
Superficie: 1,5 ha.
Forma di allevamento: guyot.
Densità di impianto: 5000 ceppi/ha.
Terreno: argilloso e calcareo.
Produzione ettaro: 90 qli/ha.
Esposizione: Sud.
Pendenza: 15%.
Origine del nome: dalla particolare forma del vigneto a gradoni degradanti lungo la pendenza della collina.


CRU “I CANTONI”

Denominazione del vino prodotto: Valpolicella DOC Classico Superiore.
Superficie: 1,5 ha.
Forma di allevamento: guyot.
Densità di impianto: 5000 ceppi/ha.
Terreno: vulcanico intercalato da sottili strati di calcare.
Produzione ettaro: 90 qli/ha.
Esposizione: Sud Est.
Pendenza: 10%.
Origine del nome: dalla particolare forma ad anfiteatro del vigneto costituito da gradoni degradanti inseriti a 90° l’uno rispetto all’altro. È questo uno splendido esempio di ingegneria ambientale a basso impatto.


CRU “LE NOVAJE”

Denominazione del vino prodotto: Recioto della Valpolicella DOCG Classico.
Superficie: 1,5 ha.
Forma di allevamento: pergola.
Densità di impianto: 3300 ceppi/ha.
Terreno: marnoso intercalato da sottili strati di argilla e calcare.
Produzione ettaro: 90 qli/ha.
Esposizione: Sud.
Pendenza: 10%.
Origine del nome: si è persa nei tempi ma si suppone che nasca semplicemente dalla vicinanza alla contrada Novaia.


Torna ad Azienda

 

Back To Top

Usiamo i cookies per migliorare la tua esperienza nel nostro sito. Se ti va bene, clicca su "Accetta".

Più dettagli | Cookie Policy